Le analogie tra i “modus operandi” sono evidenti. Pur condividendone il merito, la legge dovrebbe essere legge.

celltum

Abbiamo appreso in questi giorni la notizia che la Corte d’Appello di Torino ha confermato una sentenza di primo grado del Tribunale di Ivrea dove per la prima volta, forse la seconda, si riconosce la CAUSALITA’ tra tumori e l’uso dei telefoni cellulari.

Trovate l’articolo a questo link: https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/01/14/cellulare-e-tumori-corte-di-appello-di-torino-conferma-nesso-tra-uso-e-cancro-allorecchio-spesso-studiosi-sono-in-conflitto-dinteresse/5670261/?fbclid=IwAR0K5qvR8xv7An_K8q_jTI2e-dOPMfdErttKaRu4rxJewDf6ETCTazP47xA

Stessi tribunali, stesse procure che si sono occupati della scoperta di Maurizio Formia, Il Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche.

Nel nostro caso, la scoperta e l’invenzione di Formia confermano la causa-effetto tra disturbi posturali e malattie pur non essendo medicina ma, in quanto scoperta, quindi non disciplinata in nessuna disciplina conosciuta ed esistente, abbiamo dimostrato in anni di indagini che tale attività è del tutto estranea alla medicina e che, anzi, il medico che applicasse il “Metodo OG”, oggi Biomeccanismo OG, commetterebbe lui un illecito in quanto violerebbe sicuramente diritti e copyright oltre a, a nostro avviso e ad avviso dei nostri legali, applicando tesi di una persona che non è medico e quindi non scientificamente dimostrate in medicina, starebbe commettendo altri illeciti deontologici e probabilmente anche penali.

Anche in questo caso il Ministero della salute si è espresso in favore della legge, dopo 5 anni dalle nostre richieste, richieste peraltro fatte proprie anche dall’ex Ministro della Salute Giulia Grillo e del presidente commissione affari sociali e sanità Lorefice Marialucia:

salutegovit-300x200

Di seguito le nostre interrogazioni parlamentari:

http://www.comitato-og.org/blog/index.php/2016/05/06/biomeccanismo-og-in-parlamento/ 


La questione è per noi analoga in quanto, pur condividendo il merito di queste sentenze in quanto per noi potrebbero esserci correlazioni e causalità tra uso dei telefonini e tumori, allo stesso modo sosteniamo, da anni, che esiste una causalità tra lavori odontoiatrici e postura quindi malattie.

La questione però per noi è molto semplice: non si possono usare due pesi e due misure.

Se denuncio un dentista perchè mi ha causato una scoliosi, non posso poi dimostrarlo nei tribunali perchè nessun medico legale, oggi, scriverebbe mai una perizia che correli la scoliosi con un lavoro odontoiatrico incongruo.

Non è scientificamente dimostrata la correlazione, figuriamoci il nesso causale.

Se poi utilizzassimo le tesi di Formia, allora dimostrarlo sarebbe anche abbastanza semplice, applicando il principio fisico meccanico scoperto ed inventato appunto da Formia Maurizio.


Siccome però noi siamo fermamente consapevoli che una democrazia per funzionare prevede che ogni cittadino debba rispettare le leggi e che le leggi debbano essere rispettate,

ci chiediamo come mai non si cambiano le leggi, invece di utilizzarle a seconda delle necessità e degli interessi di questa o quella persona/istituzione/associazione di categoria.

Se non avete capito la questione, fate domande nei commenti.

 

2020 – Comitato per la Promozione e la Tutela Biomeccanismo OG

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *