Gli effetti placebo non sono forse tutti uguali? No, ce ne sono alcuni più placebo degli altri. La denuncia dei cittadini:

uaderni ministero 2011

Capita spesso di leggere un articolo ad effetto come quello che abbiamo trovato oggi sul web su un sito di una nota testata giornalistica che, a quanto pare, risulta sensibile a convenienza.

Che siate o non siate d’accordo, l’Ordine dei Medici considera l’Omeopatia un effetto placebo.

Nell’articolo ci ricorda quanto segue:

““ALLO stato attuale non ci sono prove scientifiche né plausibilità biologica che dimostrino la fondatezza delle teorie omeopatiche secondo i canoni classici della ricerca scientifica”

 

omeopat placebo1

 

Posto che un effetto placebo non si può vendere come farmaco quindi come cura per una malattia, il “duepesiduemisurismo” dell’Ordine dei Medici non può avere scusanti quando, per esempio si parla di POSTURA.

E invece no.

Quando si parla di POSTURA legata, per esempio, all’occlusione, ecco che nessuno grida alle streghe e si permette al (a questo punto) mago santone posturologo o posturonomo che dir si voglia, con un camice da dentista o da medico, di mettere i famosi BYTE tra i denti dei pazienti vendendoli come cure medico-odontoiatriche.

Ma come?

E l’effetto placebo che provocherebbe un oggetto posto tra i denti che salta fuori nelle aule dei tribunali nelle loro perizie, dove lo lasciamo?

Ma no, state tranquilli. L’effetto placebo in questo caso costa dai 600 euro in su, fino ai 20mila euro.

Se costa così tanto non è un effetto placebo normale.

Eppure il Ministero della Saluta è tombale sulla questione:

“Allo stato attuale mancano ancora provescientifiche certe e, quindi, le relative evidenze che dimostrino la natura delle relazioni tra occlusione, disfunzioni temporo-mandibolari e postura.”

clicca sull’immagine per ingrandire

Quaderni_2011

 

Ne avevamo parlato qui:

http://www.comitato-og.org/blog/index.php/2016/05/06/i-quaderni-del-ministero-della-salute-ci-dicono-che/

 Per questa ragione esiste questo comitato di cittadini.

Come sempre le testate giornalistiche sono sensazionalistiche e ignorano a seconda della convenienza o della non convenienza?

Risponderà chiaramente chi di dovere ma ci rivolgiamo ai cittadini per renderli consapevoli anche di questo meccanismo perpetrato anche dall’Ordine dei Medici che porta, inevitabilmente, il cittadino a trovare difficoltà e a rimetterci poi in soldi e salute perchè, quando il dentista non saprà più cosa fare per “curare la postura” di vostro figlio e vostro figlio si lamenterà mille disturbi e sintomi, perderà lavori, affetti, salute,

vi diranno che un bite ha valore per l’effetto placebo e ve lo manderanno dallo psicologo a curarsi il cervello.

Questo è capitato a tanti di noi del Comitato e a tantissime persone che oggi, ancora oggi, dacchè il Biomeccanismo Posturale OG è fermo, continuano a rivolgersi a questi “maghi”.

Per approfondire:

http://www.comitato-og.org/blog/index.php/2016/05/05/dentisti-o-filosofi-scienza-o-magia-2/

http://www.comitato-og.org/blog/index.php/2016/05/06/biomeccanismo-og-in-parlamento/

http://www.comitato-og.org/blog/index.php/2016/05/05/lettera-al-presidente-della-repubblica-italiana/

 

maggio 2018- Comitato-OG.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *