Le nostre denunce hanno un senso. La conferma dello “gnatologo”:

butterfly1

In questo articolo non parliamo solo di POSTURA e di Disordini Posturali.

Abbiamo dimostrato, grazie alle Linee Guida del Ministero della Salute del 2011 che il dentista non può attuare cure odontoiatriche per risolverli.

Ci dovranno rispondere dentisti-gnatologi-odontoiatri che lo fanno e fanno bite/masticoni/placche/paradenti per i problemi posturali. Lo abbiamo visto nel blog del Comitato OG.

Parliamo di Disfunzioni all’ATM e/o Disturbi Cranio Cervico Mandibolari, TMJ Joint, insomma, parliamo di questa “condizione”che in qualche modo va di moda in questi ultimi anni e che abbiamo sempre sostenuto essere “filosofia”, scuola di pensiero.

Abbiamo sempre detto che non lo sostenevamo noi ma i medici/dentisti/gnatologi a cui ci eravamo rivolti. I periti medici legali nelle loro perizie (a favore o contro di noi, indifferentemente).

Per inciso: una scuola di pensiero non è scienza. Non può essere medicina.

L’astrologia è una scuola di pensiero.

La medicina deve avere protocolli scientifici rigorosi. 

Siamo stati abbastanza chiari?

Noi sosteniamo che un medico non può vendere scuole di pensiero e filosofia e spacciarle come medicina.

Lo fanno ugualmente. Con il consenso, tacito consenso di Ordine dei Medici e ANDI e AIO (associazioni di categoria).

Ci chiediamo come mai l’Ordine dei Medici non prenda provvedimenti. Non dovrebbe tutelare il cittadino?

Comportandosi così, fa l’esatto contrario.

Il dottore in questione, oggi, dopo aver denunciato Formia ed essere stato il protagonista della perizia del CTU che ha copiato interamente la perizia da una sua pagina del sito DCCM.IT,

oggi si ridimensiona e ci dà ragione.

Se non avete vissuto anni dentro studi medici odontoiatrici e non vi siete sentiti dire che “sono tutte balle” da specialisti e primari di cliniche universitarie, non potete comprendere le parole che scrive questo dottore.

Noi le comprendiamo. Le abbiamo vissute sulla nostra pelle.

Avevamo decine di bite di tutti i tipi. Migliaia di euro buttati per il nulla.

LA FILOSOFIA.

Il dottore in questione ha cancellato la pagina che venne usata dal CTU per copiare la perizia, facciamo nomi, il dottor Gavotti di Torino.

Di seguito la pagina vecchia contenente il testo, stesso testo copiato pari pari (compreso di errori grammaticali) da questa pagina:

-clicca sull’immagine per ingrandire-

Pagina Gizdulich copiata da Gavotti CTU

Di seguito una delle attuali pagine (novembre 2017):

gizz

Queste pagine le ha aggiornate.

Cosa leggiamo nella presentazione delle nuove pagine aggiornate?

Citiamo testualmente:”

…..Il solo modello gnatologico psicosociale non permette di spiegare da solo perchè i bite dentali funzionino oltre il solo effetto placebo, la letteratura è sostanzialmente concorde all’utilizzo di questi dispositivi. Al contrario il modello gnatologico biomeccanico generato dall’occlusione dentale non riesce a spiegare perchè segni e sintomi DCCM siano presenti in persone con apparato masticatorio perfettamente integro ed equilibrato. In gnatologia i due modelli vengono spesso presentati come antagonisti ma si integrano ed esaltano in un circolo vizioso patogenetico diverso tra i pazienti, rendendo difficile se non impossibile l’identificazione di una causa unica.”

Ricordiamo che stiamo parlando di “Disfunzioni Temporo Mandibolari”, non di Disordini Posturali.

Se i Disordini Posturali non sono scientificamente riconosciuti, leggendo queste righe, figuriamoci le Disfunzioni Temporo Mandibolari!

Il dottore evidenzia quanto emerso nell’incidente probatorio nel procedimento contro Formia ovvero che un oggetto posto tra i denti ha valore per l’effetto placebo. Lo hanno sostenuto PM e PG nelle loro richieste di archiviazione.

Il problema non è tanto se un musicista vende un oggetto, fatturandolo come oggetto comune, con IVA al 22% e lo interpone tra i denti con finalità posturali che esulano da quelle mediche-odontoiatriche;

il problema è il medico-dentista-gnatologo che VENDE un oggetto che sa che ha valore (in medicina, quindi lo vende con una finalità medica) per l’effetto placebo e lo vende come dispositivo medico esente IVA.

Quale dei due è di dubbia onestà?

Il musicista non costringe nessuno. Le persone vanno da lui perchè si sono documentate. Molte hanno capito la differenza. Molte no perchè CONFUSE dal fatto che, siccome lo vende il medico dentista gnatologo, allora è medicina.

Si ragiona per associazione di idee, si ingannano i cittadini.

Per questa ragione abbiamo creato il Comitato OG.

Come se non bastasse, il dottore va oltre e scrive, citiamo testualmente:”

Studio e curo le disfunzioni temporo mandibolari dal 1999 e sono un sostenitore del progetto di unificazione delle maggiori associazioni di gnatologia che spero presto porti a riconoscere e validare i diversi protocolli di lavoro delle varie scuole di pensiero scientificamente riconosciute.

Questo sito è rivolto a medici e pazienti che vogliano tenersi aggiornati in materia di evoluzione della gnatologia soprattutto per spiegare l’importanza di una verifica continua della funzionalità mandibolare come metodo di preservazione della qualità della vita.

L’esasperata ricerca dell’evidenza scientifica anche in campo gnatologico è spesso strumentalizzata per accreditare le proprie opinioni personali e questo è la cuasa principale della grande difformità di informazioni che medici diversi sostengono.

Seguo i principi fondamentali della gnatologia neuromuscolare a cui questo sito è dedicato, aggiornati e integrati dalla mia esperienza personale.”

In neretto le parti più importanti, anche nella precedente citazione.

  1. Il dottore quindi spera che si arrivi a riconoscere e a validare diversi protocolli di lavoro delle varie SCUOLE DI PENSIERO.

2. Noi SPERIAMO che domani ci sia la congiunzione di Giove e Saturno che rimettano equilibrio nel quadro astrale dei nati sotto il segno del capricorno.

Entrambe le affermazioni hanno la stessa validità.

Vi rendete conto, vero?

Filosofeggiano.

Nel suo sito poi vende cure filosofiche. No, mediche. Perlomeno così ci pare.

E il povero cittadino stremato da anni di sofferenze che non sa più dove sbattere la testa, come molti di noi in passato,

si rivolge al dottore pensando che attui protocolli scientifici rigorosi.

No. Di fatto viene ingannato.

Ah, noi siamo soliti citare le fonti, il dottore in questione è il dottor Gizdulich di Firenze. Le pagine in questione sono PUBBLICHE.

Di seguito gli screenshot a prova di quanto pocanzi affermato: (clicca sulle immagini per ingrandire)

GIZZZZ1

GIZZZZ2

GIZZZZ3

Di seguito gli esami proposti per diagnosticare la filosofia (esami che peraltro non sono riconosciuti e danno anche falsi positivi):

GIZZZ9

Un suo collega sostiene che non sono riconosciuti e danno falsi positivi:

digiosia

digiosia 77

Di seguito i bite e le placche (in realtà sono la stessa identica cosa, dei paradenti) e alcune terapie mediche e “fisioterapia” per la cura della filosofia:

GIZZZ7

GIZZZ8

Chiaramente non demorde il dottore e ci spiega che tra le possibili cause di questi Disordini, “CONFUSIONI”(significato di disordine dal dizionario-sinonimo), c’è anche il DISORDINE POSTURALE.

Non poteva mancare.

E allora ci parla di disfunzioni POSTURALI discendenti e ascendenti (non capendoci nulla, la postura non è sua disciplina e non è correlata con l’occlusione-per la medicina) e riempie le pagine di schemini di corpi con immagini che sono scopiazzate un po’ a destra e a manca perchè questo tipo di immagine è anche tipica delle vecchie identificazioni dell’asimmetria/osservazioni posturali di Formia Maurizio/OG.

-clicca sull’immagine per ingrandire-

gizzpostura


La domanda che il Comitato OG pone e porrà a chi di dovere è questa:”

Perchè questo dottore, nonostante scriva questi preamboli che non lasciano spazio ad interpretazioni, vende poi cure per queste “filosofie” e le diagnostica utilizzando peraltro esami non riconosciuti che possono dare falsi positivi?

Come li fattura poi questi esami e queste “cure”, anche quelle POSTURALI peraltro vietate dal Ministero della Salute?

Il dottore in questione non deve essere il capro espiatorio dacchè il web è pieno di siti e blog di dentisti che vendono CURE posturali e cure per le Disfunzioni all’ATM. 

Se volete avere risposte come le pretendiamo noi, perchè pensiamo di averne diritto, per noi e per i nostri figli, iscrivetevi al Comitato OG

http://www.comitato-og.org/blog/index.php/aderisci-al-comitato-og/

 

2017 Staff OG – Comitato OG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *